La Materia

Cosa c’è nell’Universo?

Guardiamoci intorno: vedremo rocce, montagne, mari, fiumi, spiagge, foreste, prati, fiori, pesci, insetti, pecore, mucche, cani, gatti e tante altre “cose”.
Guardiamo in alto: vedremo uccelli, nuvole, sole, luna, pianeti, stelle.

http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-images-road-to-devil-s-tower-national-monument-image23150769

Un’infinita varietà di oggetti, ognuno con una sua identità, ognuno ad occupare un suo spazio ed a manifestare le sue specifiche proprietà: forme, colori, profumi, suoni, sapori.

Questo è ciò che chiamiamo materia, ciò che ci è particolarmente familiare, che si può vedere e toccare, qualcosa della cui esistenza nessuno potrebbe mai dubitare.

Ma di cosa è fatta la materia?

Se cominciamo a smontare tutto, come quei giochi di costruzione che facevi da piccolo, troveremo pezzi più piccoli e poi sempre più piccoli….fino ad arrivare ad una sorprendente semplicità.

http://www.dreamstime.com/stock-image-3d-atoms-image27088121

Tutta questa immensa varietà di forme e di colori ha origine da tre soli tipi di componenti elementari, tre mattoncini, per quel che ne sappiamo oggi non ulteriormente divisibili: il “quark su”, il “quark giù” e l’elettrone, particelle che nel loro insieme gli scienziati chiamano oggi fermioni in onore di quell’Enrico Fermi che abbiamo conosciuto nel prologo.

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? Dio, per comporre

la sinfonia dell’Universo

ha usato solo tre note!


Queste particelle elementari, unite in vario modo, hanno dato origine alle particelle subatomiche, le quali si sono a loro volta aggregate a formare oltre cento tipi di atomi diversi, ciascuno con caratteristiche proprie ed uniche.

?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

E gli atomi, a loro volta, si possono legare fra loro in infinite combinazioni,

dando luogo a piccole molecole come l’acqua (due atomi di idrogeno ed uno di ossigeno)

http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-images-molecules-image10905859

o a lunghissime molecole come il DNA.

http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photo-dna-chain-image23985805

“Per mezzo di Lui sono state create tutte le cose, quelle nei cieli e quelle sulla terra, quelle visibili e quelle invisibili”.

(Colossesi 1,15)http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photography-red-book-image25651967

L’Energia

Ma ciò che si può vedere e toccare non è tutto: la stoffa dell’Universo non è fatta solo di materia.
Esiste “qualcosa” di invisibile che muove e governa tutto l’Universo: l’energia.

Cos’è l’energia?

Conosciamo bene tutte le forme di energia, sappiamo misurarla, descrivere con funzioni matematiche le sue manifestazioni, immagazzinarla, utilizzarla, ma una definizione chiara di cosa sia l’energia non c’è.

La migliore definizione che sono riuscito a trovare è questa:

L’energia è ciò che fa accadere le cose. Ogni avvenimento è legato ad un trasferimento o ad un cambiamento di energiaDavid-plant

David Watson

L’energia riscalda, spinge, muove, illumina, trasforma. Senza energia tutto sarebbe fermo, buio, freddo, nulla potrebbe accadere.http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photography-electric-energy-image20038947
All’interno dell’Universo, l’energia, come anche la materia, non può essere creata né distrutta, ma può essere trasformata da una forma ad un’altra, può essere scambiata, può essere accumulata, può essere dispersa.

All’inizio, nei primissimi istanti, tutto era pura energia, poi pian piano l’energia si è in parte condensata, formando i primi granuli elementari di materia.

Ed è proprio la materia che, oggi, all’interno delle stelle, attraverso processi di fusione o di scissione nucleare, libera nuovamente quantità immense di energia che, viaggiando attraverso lo spazio, giungono fino a noi.

L’energia che ti consente di vivere, di correre, di pensare viene quasi esclusivamente dal Sole. Le piante verdi riescono a catturare le radiazioni solari ed a trasformare l’energia in legami chimici, sintetizzando lunghe molecole di zuccheri, nelle quali l’energia viene immagazzinata.??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Mangiando queste piante (se non ti piacciono le verdure puoi sempre mangiare la carne di animali che si sono nutriti a loro volta di piante), gli zuccheri divengono parte del tuo corpo che li demolirà, recuperando l’energia in essi contenuta per generare nuove attività o per costruire nuove molecole.
Ogni tuo movimento consumerà, a sua volta, energia e genererà calore, che si disperderà nell’aria intorno a te.
Questa è una delle tante storie dell’energia, tutte importanti, perché l’energia è il motore invisibile dell’Universo.

“La sapienza è il più agile di tutti i moti; per la sua purezza si diffonde e penetra in ogni cosa. È un’emanazione della potenza di Dio, effluvio genuino della gloria dell’Onnipotente, per questo nulla di contaminato in essa s’infiltra. È un riflesso della luce perenne, uno specchio senza macchia dell’attività di Dio e un’immagine della sua bontà”.

(Sapienza 7, 24ss)http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photography-red-book-image25651967

Eppure l’energia, così affascinante, non basta a se stessa; per manifestarsi ha bisogno della materia. Se non ci fosse la materia, l’energia cosa potrebbe spingere, muovere, riscaldare o illuminare?

“Un corpo mi hai preparato…per fare, o Dio, la tua volontà”

(Lettera agli Ebrei 10,5-7)http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photography-red-book-image25651967

Materia ed Energia

Materia ed Energia. Questi due ingredienti fondamentali sono così vicini alla nostra esperienza, eppure così misteriosi: nel secolo scorso Albert Einstein formulò la nota equivalenza tra materia ed energia, che avrebbe cambiato il modo di pensare del mondo scientifico ed avrebbe aperto all’umanità le porte all’utilizzo dell’energia nucleare. Una piccolissima quantità di materia può liberare, annientandosi, una quantità impressionante di energia (pensa all’energia prodotta nelle centrali nucleari o all’esplosione di una bomba atomica).

???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

 

Materia

 

ed Energia

non possono essere create o distrutte, ma

possono trasformarsi l’una nell’altra

A livelli più profondi, infinitesimali, materia ed energia appaiono intimamente connesse: guardando in un punto, con un certo tipo di occhiali, vedremo una particella di materia, guardando nello stesso punto, con un altro tipo di occhiali, osserveremo un’onda di energia.

http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-images-abstract-multicolored-background-image17339309

“Poiché tu ami tutte le cose esistenti e nulla disprezzi di quanto hai creato; se avessi odiato qualcosa, non l’avresti neppure creata…

Tu risparmi tutte le cose, perché tutte son tue, Signore, amante della vita, poiché il tuo spirito incorruttibile è in tutte le cose”

(Sapienza 11,24ss)http://www.dreamstime.com/royalty-free-stock-photography-red-book-image25651967

Leave A Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *